Sport Outdoor - Canavese Turismo - Canavese Turismo

CANAVESE TURISMO.ORG
IVREA E CANAVESE  |  NATURA  |  ARTE  |  PROPOSTE  |  INFO  |  CONTATTI                                       PRESS  |  TRADE
Vai ai contenuti

Menu principale:

Ad Ivrea torna la Coppa del Mondo di Canoa: ICF Canoe Slalom Worldcup 4 2017

Canavese Turismo
Pubblicato da in Sport Outdoor ·
Anche quest’anno, Ivrea sarà una delle sedi del circuito mondiale della Canoa Slalom con la quarta prova della Coppa del Mondo (ICF Canoe Slalom Worldcup 4 2017) che avrà luogo dall’1 al 3 Settembre 2017 presso lo Stadio della Canoa di Ivrea
Alla gara saranno presenti tutti i migliori atleti a livello mondiale provenienti da Australia, Belgio, Francia, Svezia, Slovacchia, Svizzera ed Italia ed in rappresentanza di molte altre Nazioni.
I Canoisti si confronteranno nelle 5 diverse categorie: Kayak maschile (K1M), Kayak femminile (K1W), Canadese maschile (C1M), Canadese femminile (C1W) e Canadese biposto maschile (C2M).

La quarta prova della Coppa del mondo 2017 fa seguito alla prima Gara del Circuito di World Cup dell'anno scorso realizzata sempre ad Ivrea dal 3 al 5 giugno 2016, con rilevante successo organizzativo, di pubblico e di ricadute sui mass media.
In aggiunta, il 26 Agosto si svolgeranno i Campionati Italiani Assoluti di canoa slalom seguiti, il giorno successivo, dai Campionati Italiani Assoluti di canoa discesa sprint.
Dopo Praga (Repubblica Ceca, 16-18 giugno), Augsburg (Germania, 23-25 giugno) e Markkleeberg (Germania, 30 giugno-2 luglio) toccherà quindi ad Ivrea ospitare dall’1-3 Settembre i migliori slalomisti del mondo.
 
Fra gli atleti azzurri sono attesi particolarmente Giovanni De Gennaro, già vincitore nella Coppa del Mondo ad Ivrea nel 2016 e ed a Markkleeberg nel 2017, nonché finalista alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, Raffaello Ivaldi, giunto terzo nella Gara di Praga dello scorso giugno e tra le donne Clara Giai Pron e Stefanie Horn, anch'essa finalista a Rio de Janeiro.

Ivrea, peralto, con l'anno 2017 è diventata sede del Centro federale nazionale per la Canoa slalom della FICK - Federazione Italiana Canoa Kayak.
Per questo, è diventato abbastanza normale per gli eporediesi ed i turisti affaccaiarsi lungo le rive della Dora Baltea e vedere nel Canale gli allenamenti degli atleti della Nazionale Italiana, ma anche quelli di molti altri canoisti provenienti da altre nazioni che scelgono lo Stadio della Canoa di Ivrea, uno dei pochi impianti al mondo ad essere collocati al centro di una città.

Per scoprire tutte le informazioni o le news consultare i siti:
 
Per approfittare delle giornate di Coppa del Mondo di Canoa Slalom per conoscere e visitare Ivrea ed il Canavese, per prenotare un Albergo, un Ristorante od altri Servizi turistici consultare la sezione "Prenota" sul sito www.canaveseturismo.org o scrivere a info@canaveseturismo.org.



Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso 2017: edizione mondiale e dedicata al Duca degli Abruzzi

Canavese Turismo
Pubblicato da in Sport Outdoor ·
La "Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso" è una competizione durissima, una gara ad altissimo livello che metterà a dura prova gli atleti. Partiranno alle 6.30 dalla Diga di Teleccio e, dopo aver toccato tutti i laghi della alta valle Orco, arriveranno sulle sponde del Lago di Ceresole, presso il Rifugio Massimo Mila.

Quest’anno la Royal sarà la prima delle tre tappe delle Sky Runner World Series categoria Sky Extreme (International Skyrunning Federation), ossia il vertice del campionato mondiale di skyrunning. Inoltre sarà tappa delle Skyrunner Italy Series cat. Sky Ultra.

Con il suo percorso tecnico mozzafiato e il meraviglioso ambiente naturale, la Royal Ultra Sky Marathon è un vero e proprio gran premio della corsa in montagna, nella specialità Sky Matathon. Il percorso è stato perfezionato per il mondiale con 7 colli, 55 km di lunghezza e 4141 m di dislivello positivo nella pura natura selvaggia del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Il percorso si snoderà nella selvaggia natura del Gran Paradiso, lungo le tracce delle strade reali di caccia che valicano cinque colli a circa 3000 m.  La competizione, infatti, sottolinea proprio questo: la possibilità di fare manifestazioni anche agonistiche in un contesto posto sotto tutela, senza provocare danni.

Nel corso degli anni la ha affascinato un numero sempre crescente di atleti grazie al suo spettacolare percorso, estremamente tecnico dove i concorrenti possono ammirare magnifici paesaggi, sfiorare picchi di oltre 4000 m, e avere incontri ravvicinati con camosci e stambecchi.

Come prevedibile un parterre de Roi di atleti per la "Royal Ultra Sky Marathon", con i più forti specialisti al mondo di skyrunning provenienti da circa 30 nazioni di ogni continente (ad oggi sono iscritti più di 350 atleti, ma ci si aspetta di completare i 400 pettorali previsti). Una festa assoluta dello sport outdoor nella meravigliosa natura del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

L’edizione mondiale della Royal è stata dedicata a un uomo che, come pochi altri, ha dato lustro all’Italia in tutto il Mondo: Luigi Amedeo di Savoia Aosta, il Duca degli Abruzzi.

Colonna sonora ufficiale della Royal sarà la Fanfara della Marina Militare e la Fanfara dell’Associazione Nazionale Bersaglieri Sezione di Biella.

Contemporaneamente avrà luogo anche la Roc Sky Race, versione breve che coincide con la prima parte della Royal.

Un ricco calendario di eventi completeranno lo spettacolo della Royal, Grande Royal, per accogliere nel miglior modo possibile atleti, accompagnatori e tifosi che raggiungeranno la Valle dell’Orco e il Parco Nazionale del Gran Paradiso da ogni parte del mondo:

  • venerdì 14/7/2017 ore 17.30 – Pala Mila – Borgata Villa,9 – Ceresole Reale: Aperitivo Skyrunning: sulle sponde del lago di Ceresole Reale un incontro con il presidente della International Skyrunning Federation Marino Giacometti e con i primi skyrunner che hanno raggiunto Ceresole per partecipare alla Royal. Si parlerà della storia e del futuro dello skyrunning. Proiezione del film ISF sullo skyrunning. Segue aperitivo con la creazione del cocktail Gran Paradiso offerto a tutti iconvenuti.
  • venerdì 14/7/2017 ore 18.45 – Cà del Meist– Borgata Capoluogo, 3 - Ceresole Reale: Mostra “In cordata con il Duca” - inaugurazione: mostra dedicata a Luigi Amedeo di Savoia Aosta, Duca degli Abruzzi. Nel 1892, qui a Ceresole, avviò la sua straordinaria avventura alpinistica che lo portò a diventare il vero Principe della Montagne. La mostra sarà aperta tutta l’estate
  • venerdì 14/7/2017 ore 21.00 – Salone Centro Visitatori PNGP - Borgata Prese – Ceresole Reale: Il Duca degli Abruzzi, l’Irraggiungibile tra vette e mari: una serata speciale per l’uomo a cui è dedicata l’edizione mondiale della Royal: Luigi Amedeo di Savoia Aosta, Duca degli Abruzzi. Il racconto di un uomo che ha segnato la storia dell’esplorazione con straordinarie imprese tra i mari e le montagne di tutto il mondo. Un uomo dotato di una straordinaria determinazione e insieme di un grande rispetto per gli altri: in poche parole un Principe. Un momento per raccontare l’intimo legame tra la navigazione a vela e l’alpinismo di cui il Duca fu uno straordinario esempio. Un esempio che sta ispirando la nascita dell’Accademia Sportiva “Duca degli Abruzzi” a Ceresole Reale. Partecipano Roberto Mantovani, uno dei più grandi studiosi del Duca e Stefano Beltrando, membro della costituenda della Accademia Sportiva “Duca degli Abruzzi” appena tornato dagli impegni della Coppa America.
  •  sabato 15/7/2017 tutto il giorno – Centro Visitatori PNGP - Borgata Prese – Ceresole Reale: Distribuzione pettorali, saluto del Parco Nazionale e main briefing: in occasione della distribuzione dei pettorali, proiezione in continua di film sul Parco Nazionale e possibilità di visita della mostra “Homo et Ibex” sul rapporto tra l’uomo e lo stambecco. In conclusione della distribuzione dei pettorali, saluto e benvenuto del Parco Nazionale e main briefing gara.
  • sabato 15/7/2017 ore 15.00 – Piazza del Municipio - Borgata Capoluogo – Ceresole Reale: Consegna pettorali top runner: Evento show con la consegna dei pettorali ai top runner
  •  sabato 15/7/2017 e domenica 16/7/2017: Alla scoperta del sistema idroelettrico della Valle Orco: IREN, partner della Royal, apre le porte dei suoi impianti ai turisti e curiosi alla scoperta dei segreti della produzione della energia elettrica e della potenza delle forze della natura: Diga di Ceresole Reale: sab 15/7 14.00-18.00, dom 16/7 10.00-12.00/14.00-18.00; Centrale di Borgata Villa – Ceresole Reale: dom 16/7 14.00-18.00 (ingresso libero senza prenotazione)
  •  sab 15/7/2017 e dom 16/7/2017: Royal Trek: Escursioni guidate in lingua inglese, francese, tedesco e spagnolo per accompagnare alla scoperta del Parco atleti e accompagnatori stranieri e italiani della Royal. Degustazione di prodotti tipici del territorio.
  •  dom 16/7/2017 – Lago di Ceresole Reale: Vele Alpine: per celebrare la Royal 2017 vele spiegate per i giovani e meno giovani velisti appassionati delle acque glaciali del Lago di Ceresole Reale. Velisti in allenamento spinti dai venti del Gran Paradiso. Per pochi fortunati la possibilità di salire in barca e sentire l’ebbrezza della navigazione con il vento alpino. Una prova di valore del territorio che ha visto unire le energie della Regione Piemonte, del Parco Nazionale del Gran Paradiso, del Comune di Ceresole Reale e dei due prestigiosi e fedeli main sponsor Montura e IREN per sostenere la gente, gli enti e le associazioni del territorio balteo impegnate nella realizzazione di questo magnifico sogno all’insegna dello sport e della pura natura del Gran Paradiso.

Per informazioni e iscrizioni: www.royalmarathon.com - E-mail: info@royalmarathon.com

Per approfittare della "Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso" per scoprire e visitare il Parco Nazionale del Gran Paradiso ed il Canavese, per prenotare un Albergo, un Ristorante od altri Servizi turistici consultare il nostro sito www.canaveseturismo.org o scrivere a info@canaveseturismo.org.



Canavese Wine and Golf, sport ed enologia insieme: : domenica 9 ultimo appuntamento

Canavese Turismo
Pubblicato da in Sport Outdoor ·
Il Circuito di Gare "Canavese Wine and Golf" è composto da 4 Tappe per 4 Cantine
 
Ad ad ogni tappa è abbinato un singolo Produttore che porterà in degustazione una delle proprie etichette.

Terminata la gara, alla consegna dello score, i giocatori trovano un Sommelier appartenente alla delegazione AIS del Canavese che presenta lo Sponsor di giornata e serve il vino in degustazione indicando caratteristiche ed abbinamenti.

La degustazione è
accompagnata da assaggi forniti dal ristorante La Buca, operante presso lo stesso Golf Club.

 
I partecipanti alla gara ricevono una brochure della Cantina e un’offerta dedicata; la Segreteria del Circolo è riferimento per coloro i quali intendono acquistare i prodotti.
 

Il circuito prevede 4 Tappe con Gare a 9 e 18 buche, sponsorizzate ciascuna da produttori del nostro territorio.

In particolare:
 
 
Il 23 aprile DOMENICA si è disputata la gara Cantine Ferrando. Il Calendario prevede poi:
 
- 11/06 Gara Cantina  Cieck
 
- 18/06  Gara Cantina Crosio
 
-  09/07  Gara Cantina Orsolani con premiazione finale e chiusura del circuito.
 
Si tratta di un importante essere un esempio di collaborazione di aziende sul territorio e un buon connubio tra la vocazione sportiva e quella enogastronomica del Canavese.

Per informazioni e prenotazioni: www.canavesecountryclub.it



Piemonte Tricolore: Campionati italiani di Ciclismo su strada

Canavese Turismo
Pubblicato da in Sport Outdoor ·
IL PROGRAMMA DELLE GARE:

  • Venerdì 23 giugno
    Donne Juniores cronometro 13.30 / 15.00
    Uomini Elite: cronometro 16.00 / 18.00
    Donne Elite: cronometro 15.15 / 16.30
    Paraciclismo: cronometro 14.00 / 17.30

    Sabato 24 giugno
    Uomini Juniores cronometro 12.00 / 14.00
    Donne Allievi 14.00 / 16.00 maschile 16.00 / 17.30
    Paraciclismo: in linea 14.00 / 17.30

    Domenica 25 giugno
    Donne Juniores in linea 10.25 / 12.30
    Uomini Elite: in linea 11.40 / 18.00 (Granpiemonte)


Per approfittare dei "Campionati italiani di ciclismo su strada" per conoscere o e visitare Ivrea ed il Canavese, per prenotare un Albergo, un Ristorante od altri Servizi turistici consultare la sezione "Prenota" sul sito www.canaveseturismo.org o scrivere a info@canaveseturismo.org.





Erbaluce Night Trail 2017: Gara podistica notturna a coppie

Canavese Turismo
Pubblicato da in Sport Outdoor ·
Gli Sport outdoor, come il Trail Running, sono eccezionali strumenti di conoscenza territoriale perché consentono di esplorare luoghi, a volte sconosciuti, vivendoli “da dentro,” da una prospettiva insolita, lontana dai percorsi stradali.

Proprio per questo sono in grado di trasferire la vera essenza di un posto, che perde il connotato di luogo geografico trasformandosi  in contenitore di emozioni, coi suoi colori, i suoi profumi, i suoi rumori,  nella più autentica delle essenzialità.

Erbaluce Night Trail è un evento sportivo che vive con questo spirito comunicativo che a partire dal suo claim “Erbaluce Inside” è in grado di oltrepassare i confini locali e di parlare al mondo intero attraverso una contaminazione emotivo-esperienziale di grande attrazione.

Dopo il crescente successo delle prime quattro edizioni, Erbaluce Night Trail ritorna, con lo specifico di corsa notturna a coppie, che si affianca ai trail più impegnativi del Monte Soglio di Favria Canavese (Alto Canavese), della Royal Ultra Sky Marathon (Gran Paradiso) ed al Morenic Trail (intero arco dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea), quali iniziative di promozione delle risorse naturali del Canavese e dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea.

L’Erbaluce Night Trail si propone di promuovere la scoperta del territorio vocato alla produzione del vino Erbaluce, rappresentato dai comuni della Comunità Collinare Terre dell’Erbaluce e per il quinto anno è in combinata con il trail a coppie "Trailaghi" che ha avuto luogo il 6 aprile scorso tra i laghi morenici della porzione nord dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea.

Trail Running è sinonimo di corsa nella natura,  lontano il più possibile da zone eccessivamente urbanizzate e da superfici asfaltate. Quale contesto migliore quindi di quello del Parco Naturale Provinciale del Lago di Candia e della porzione di Anfiteatro Morenico di Ivrea che lo circonda.

La corsa si snoda nei suoi 32km circa tra i sentieri che passano tra vigne di Erbaluce, boschi di castagni e bordi del lago e della palude percorrendo in parte i percorsi nel Parco Naturale del Lago di Candia e l’Alta Via dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea.

La corsa dei podisti, che gareggeranno in coppia, parte alle ore 19.00 dalla sede del Parco Naturale Provinciale del Lago di Candia, in zona Lido e punta verso il paese di Caluso dove gli atleti godranno dei percorsi attraverso le vigne, per poi ridiscendere al lago e attraverso canaloni e sentieri attraverseranno il territorio dell'erbaluce fino al paese di Montalenghe.

Di li il sentiero fa ritorno sulla collina di Santo Stefano con la Chiesa Romanica, quindi ritorno attraverso la vigna del Colombaio all’area Canottieri.

A seguire cena presso le Piscine Anthares con prodotti locali, musica e premiazione con vini, birra e prodotti del territorio.

Per informazioni  www.terre-erbaluce.com

Per approfittare di "Erbaluce Night Trail" per scoprire e visitare l'area del Lago di Candia, l'Anfiteatro Morenico di Ivrea ed il Canavese, per prenotare un Albergo, un Ristorante od altri Servizi turistici consultare la sezione "Prenota" e sul sito www.canaveseturismo.org o scrivere a info@canaveseturismo.org





EAD 2017: a Ivrea il Weekend dello Sport Outodoor

Canavese Turismo
Pubblicato da in Sport Outdoor ·

Sport e natura per affermare i valori della salute, della cura di se stessi, della vita in comune, della  competizione leale, del divertimento e della solidarietà.

E il valore del legame con un territorio fantastico  come il Canavese, tra monti e fiumi, boschi e laghi, strade e sentieri. Gli Eporedia Active Days tornano sabato  10 e  domenica  11 giugno 2017; dalla sede storica dello Stadio della  Canoa  di Ivrea  partirà la tanta energia positiva che tutti gli anni siamo riusciti a sprigionare; in attività di  corsa, bici, boulder, immersione, parkour , rafting e tante altre iniziative per trascorre un week end  indimenticabile.

Il format delle due giornate, alla luce del successo conseguito, rimane invariato alternando le gare per gli  adulti con un  EAD  Village ricco di proposizioni per i più piccoli, che potranno così provare e cimentarsi con  tantissimi sport outdoor.

Novità dell’edizione 2017 degli Eporedia Active Days sarà l'inedita e debuttante  Eporedia Urban Race . La città di Ivrea sarà  invasa da ostacoli di tutti i generi, pozze d’acqua, copertoni e balle di fieno.

Intercettando uno dei nuovi trend degli Sport Outdoor, gli EAD 2017 ospiteranno questa nuova disciplina  con una gara che si svilupperà per oltre 3 km nelle strade della città di Ivrea. Lungo il percorso saranno  distribuiti diversi ostacoli che rende ranno la corsa degli atleti avvincente, divertente ed emozionante.

L’Eporedia Urban Race è una gara non competitiva, pensata per chi vuole cimentarsi, anche per la prima  volta, con questa disciplina.

Per informazioni ed adesioni:  www.eporediaactivedays.com

Per approfittare degli "Eporedia Active Days 2017" per conoscere o e visitare Ivrea ed il Canavese, per prenotare un Albergo, un Ristorante od altri Servizi turistici consultare la sezione "Prenota" sul sito www.canaveseturismo.org o scrivere a info@canaveseturismo.org.



Trail del Monte Soglio: manca poco alla 9^ edizione

Canavese Turismo
Pubblicato da in Sport Outdoor ·
Le iscrizioni al Trail del Monte Soglio 2017  sono arrivate  ad oltre 650 trailrunners registati, che verranno a correre in Canavese onorando il lavoro dei numerosi volontari.

Sono, quindi, riconfermati all'incirca i numeri dello scorso anno, con atleti provenienti da tutta Italia e anche dalla Francia, Svizzera, Spagna, Ucraina, Slovacchia:
- 170 (di cui 2 bocia trailers under 18) nel Gir Vulei di 16km e 900m
- 300 nel Gir Curt di 35km e 2000m
- 190 nel Gir Lung di 66km e 3600m

Mentre per il Gir Lung ed il Gir Curt le sicrizioni sono chiuse, è ancora possibile iscriversi per il Gir Vulei, il sabato 27 maggio dalle 13:00 alle 15:00 presso il ritiro pettorali. (i pacchi gara saranno garantiti fino ad esaurimento scorte).

Oltre alla parte “atletica”, grande attenzione per la parte logistica (parcheggi dedicati), per le attività collegate alla disciplina del trail running e soprattutto per la “ristorazione” ed il “dopo gara”.

Venerdì sera 26/05 alle ore 20:30 c/o Palazzetto dello Sport è prevista una serata di approfondimento sul TOR DES GEANTS, in collaborazione con il comitato organizzatore del TOR e con atleti locali che hanno potuto vantarsi del titolo di “FINISHER del TOR DES GEANTS.

Anche quest’anno tutta la ristorazione per atleti e simpatizzanti è stata realizzata in collaborazione con un servizio di catering professionale, al fine di garantire a tutti un adeguato ristoro prima, durante e dopo la gara.

Per il “dopo gara”, serata con la birra Menabrea e open bar fino a notte fonda in compagnia di DJ ALBI e della sua musica all’interno del palazzetto dello sport, ingresso libero.

L'appuntamento per tutti gli appassionati e sostenitori è quindi per sabato 27 maggio 2017 a Forno Canavese c/o Palazzetto dello Sport “Sergio Benetti” (area Scuole).

Info ed iscrizioni: www.trailmontesoglio.it

Per approfittare del "Trail del Monte Soglio 2017" per scoprire e visitare il Canavese, per prenotare un Albergo, un Ristorante od altri Servizi turistici consultare la sezione "Prenota" e sul sito www.canaveseturismo.org o scrivere a info@canaveseturismo.org.








Portale realizzato da Davide Ardissone per conto di Confindustria Canavese con il software WebSite X5.
Fotografie di: Barbara Torra, Claudio Marino, Davide Ardissone, Elle22 Travel.
Canavese Turismo è ideato, realizzato e gestito dal Gruppo Turismo di Confindustria Canavese
Corso Nigra 2 - 10015 IVREA (TO) ITALY
Tel. +39 0125 424748 - Fax +39 0125 424389
C.F. 84001590011

Sito realizzato grazie alla collaborazione con
Incomedia S.r.l.
che ha messo a disposizione
il software WebSiteX5 Professional 13.


Torna ai contenuti | Torna al menu