Enogastronomia - Canavese Turismo - Canavese Turismo

CANAVESE TURISMO.ORG
IVREA E CANAVESE  |  NATURA  |  ARTE  |  PROPOSTE  |  INFO  |  CONTATTI                                       PRESS  |  TRADE
Vai ai contenuti

Menu principale:

Canavese, terra di Sapori: una serata sull'enogastronomia

Canavese Turismo
Pubblicato da in Enogastronomia ·
Canavese, terra di Sapori
venerdì 20 ottobre 2017 - Castello di San Giorgio Canavese

Scarica il Programma
Programma:
ore 20.30 accoglienza presso il Castello
ore 21.00 saluti di benvenuto
ore 21.15 proiezione di una sintesi di "CANAVESE, Terra di Sapori"
ore 21.45 presentazione del progetto "CANAVESE, terra di Sapori"
a cura di Atene del Canavese e Masterblack
ore 22.00 intervento degli ospiti:
Amministrazione Comunale, sindaco Andrea Zanusso
Confindustria Canavese, presidente Fabrizio Gea
IIS "C.Ubertini" di Caluso, dirigente scolastico prof. Rinaldo Merlone
Enoteca Regionale di Caluso, presidente Gianluigi Orsolani
Associazione Piattella di Cortereggio, presidente Ivano Rean Conto
Associazione Antichi Mais Piemontesi, presidente Loris Caretto
ore 22.30 rinfresco a cura degli alunni dell'IIS "Ubertini" di Caluso,
possibilità di incontrare i produttori del territorio
ore 23.30 chiusura

Produttori partecipanti:
Az. agricola Caretto, Az. agricola Cieck, Az. agricola Orsolani, Cooperativa Piattella, Le tome di Villa, Pasticceria Roletti

Durante l'evento sarà allestita la mostra “Trovatori e Amor Cortese nella Grafica d'Arte”
dell'Associazione Culturale Incisione e Disegno “Senso del Segno”

Ingresso gratuito

L'iniziativa è patrocinata dal Comune di San Giorgio e dal Gruppo Turismo di Confindustria Canavese

Scarica il Programma



In Valchiusella sabato 14 ottobre appuntamento al "Sabat arbuj 2017"

Canavese Turismo
Pubblicato da in Enogastronomia ·



Alla Tenuta Roletto la Festa della Vendemmia 2017

Canavese Turismo
Pubblicato da in Enogastronomia ·



Carema celebra la viticoltura eroica ed i suoi terrazzamenti ai confini della Valle d'Asota

Canavese Turismo
Pubblicato da in Enogastronomia ·
La Festa dell’Uva e del Vino di Carema, organizzata dall’Amministrazione Comunale – con il Patrocinio della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino e dell’Associazione Internazionale delle Vie Francigene – in collaborazione con le differenti associazioni ed enti operanti sul territorio, celebra quest’anno la sua 65^ edizione. Contemporaneamente si festeggia il 50^ anniversario di riconoscimento della D.O.C. CAREMA, una  delle prime Denominazioni in Italia.

Si tratta di una edizione molto variegata e ricca di eventi culturali, sportivi ed enogastronomici.
  • 1^ Concorso di Pittura estemporanea sul tema “Carema: vedute, scorci e angoli caratteristici
  • Mostra d’Arte: Sergio Gatta – poliedrico artista eporediese – esporrà le proprie opere presso l’Antica Chiesa dei Disciplini
  • Tre convegni, un incontro informativo e la presentazione di un romanzo

Ecco gli appuntamento:
    • giovedì 14 : “La Via Francigena – itinerario storico, culturale e religioso: un’occasione di valorizzazione e di sviluppo del territorio”
    • venerdì 15 : “D.O.C. CAREMA 1967-2017 - Cinquant’anni… e la storia continua…”
    • domenica 17 : Presentazione del libro “I ricordi non si lavano” romanzo di Aurora Frolla
    • mercoledì 20 : Incontro Informativo “Associazioni Fondiarie - l’alternativa possibile all’abbandono del territorio”
  • v  giovedì 21 : “Viticoltura eroica e paesaggi terrazzati: il caso Carema”
  • v  venerdì 22 : “Corsa dei Vigneti”  6^ Memorial Aldo Arvat, una podistica non competitiva di 7 Km. attraverso i caratteristici vigneti di Carema.

Nel pomeriggio di sabato 16 avverrà la benedizione della Cappella di Via Croce recentemente restaurata e l’inaugurazione del nuovo parcheggio adiacente al Municipio. Alla sera “Degustazione Verticale di differenti e pregiate annate di DOC CAREMA” presso il Ristorante la Maiola.
 
L’evento più atteso e sempre di notevole richiamo rivivrà nella serata di sabato 23 settembre, quando alla luce delle fiaccole e in un’atmosfera di grande fascino e suggestione,  avrà luogo la 13^ edizione di  “Andar per cantine antiche”. Il percorso enogastronomico prevede la visita di 9 cantine dove si potranno degustare deliziosi vini del Piemonte, accompagnati da prelibate specialità della tradizione, con l’animazione di gruppi musicali : una vera e propria “Cena itinerante”.

Il concerto della Mini Banda  e del Complesso Bandistico di Carema con le cerimonie di premiazione e l’assegnazione dell’ambito Grappolo d’Oro concluderanno le storiche ricorrenze nella giornata di domenica 24 settembre.
 
E' una occasione da non perdere per visitare Carema, che potrà essere meglio apprezzata percorrendo il “Sentiero dei vigneti” , godendo del suo particolare centro storico con le antiche fontane, le preziose cantine, l’incantevole paesaggio vitivinicolo e le possenti caseforti medioevali, tra le quali la bellissima “Gran Masun” su cui sono in corso importanti interventi di restauro.

Per informazioni e per scaricare il Programma completo della Festa dell’Uva e del Vino di Carema: www.comune.carema.to.it







Portale realizzato da Davide Ardissone per conto di Confindustria Canavese con il software WebSite X5.
Fotografie di: Barbara Torra, Claudio Marino, Davide Ardissone, Elle22 Travel.
Canavese Turismo è ideato, realizzato e gestito dal Gruppo Turismo di Confindustria Canavese
Corso Nigra 2 - 10015 IVREA (TO) ITALY
Tel. +39 0125 424748 - Fax +39 0125 424389
C.F. 84001590011

Sito realizzato grazie alla collaborazione con
Incomedia S.r.l.
che ha messo a disposizione
il software WebSiteX5 Professional 13.


Torna ai contenuti | Torna al menu